16. Checking in.

Standard

Le ultime due settimane sono state molto più che piene e dense di impegni.

Le ultime due settimane sono state una sfida per le mie capacità organizzative e per il mio rendimento professionale.

Nelle ultime 14 notti ho contato le ore di sonno su una mano sola.

 

In breve, nelle ultime due settimane ho svolto le mie classiche 8 ore lavorative (quelle non me le leva nessuno), ho dedicato ore extra al mio secondo lavoro (sadicamente, aggiungerei), ho trascorso un paio di giorni a Rorvig, una cittadina tranquilla della Danimarca, fra cibo, spiagge, lunghe passeggiate in bicicletta e cibo con la mia “famiglia” lettone (dopotutto era il weekend di Pasqua, ma si sa, viaggiare stressa e il troppo cibo fa venire l’abbiocco) e…

 

RULLO DI TAMBURI

 

sono stata una superstar per 4 giorni. Un’attrice. Una (co) protagonista per un programma televisivo americano. Purtroppo, per motivi legali, di più non posso dire, altrimenti non mi pagano.

Posso solo dire che non vedo l’ora di vedere la mia faccia in TV e spero tanto che il programma venga, prima o poi, doppiato e trasmesso in Italia. Giusto per vedere che voce mi appioppiano.

 

Le prospettive per i prossimi giorni sono:

canoniche 8 ore lavorative;

couch surfers che invaderanno il mio appartamento;

andare a vedere la finale di hockey della nazionale canadese (ho conosciuto tutta la squadra un paio di sere fa e mi hanno promesso biglietti e bandierine canadesi da sventolare).

 

Scusate per le troppe parentesi. Ora scappo a farmi una doccia e a riempire il frigorifero che piange.

Inutile dire che in queste settimane mi cibo di anacardi e cereali per la prima colazione.

Se lo sa mia nonna, prende il primo aereo, in due giorni mi organizza una tabella alimentare per due mesi ed impara ad usare Skype per assicurarsi che io rispetti il programma e finisca tutto quello che ho nel piatto.

 

Viva e vegeta lo sono. Ho un sacco di bozze per i prossimi post – vi terrò aggiornati!

 

Peace.   

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...